Experience


IAR, International Artist Residency, è un progetto ideato e curato da Francesco Ciotola e Raffaele Loffredo. 

Una call internazionale per artisti, invitati ad esprimersi attraverso il linguaggio della videoarte. 

Per la prima edizione, IAR prevede di lavorare sulla tematica delle "dinamiche contemporanee di trasformazione urbana", 

Gli artisti partecipanti alla call dovranno inviare un lavoro inerente alla tematica che sarà valutato da un comitato scientifico composto da professionisti appartenenti al mondo della cultura e delle arti visive.


IAR, International Artist Residency, is a project conceived and curated by Francesco Ciotola and Raffaele Loffredo. 

An international call for artists invited to express themselves through the language of video art.

The theme for its first edition, is : contemporary dynamics for the urban transformation

The partecipants will send a video work, related to the topic that will be evaluated by a scientific board composed by professionals from the world of culture and visual arts.


 



Esperienza 

Open Call internazionale sulle dinamiche di trasformazione urbana

Spazio di lavoro

Utilizzo dello spazio di lavoro presso Lo Stato dell'Arte presso il borgo di Capodimonte, a Napoli



Experience

International Open Call on the dynamics of urban transformation

Workshop

Use of "Lo Stato dell'Arte" art studio, at the Borgo di Capodimonte, in Naples



Residenza

4 giorni presso la Home Gallery Gradoni Chiaia Contemporary Art&Bed, al centro storico della città

Mostra

Esposizione presso il settecentesco Palazzo Fondi, splendida location al centro della città



Residence

4 days at the "Gradoni Chiaia Contemporary Art & Bed home gallery", in the historical center of Naples.

Show

Exhibition at Palazzo Fondi (an 18th century palace and cultural location, located in the historical center of Naples)